Lampada Actarus

9,9030,00

– Quadro in plexiglass luminoso, spessore mm 3, stampato ed inciso al laser, facile da appendere, con linguetta in basso per l’incastro nella basetta illuminante, sagomato per permettere una illuminazione anche perimetrale, cm 21×30 circa.
– Basetta luminosa 12 v, con attacco USB e cavetto incluso USB per poter essere attaccata sia in corrente sia al pc, dotata di vano batterie per l’alimentazione a pile, predisposta dell’ incastro illuminante, Con led a 16 colori RGB e telecomando per la variazione delle tonalità , misure Circa cm 7 di altezza x diametro cm 10.

Leggi tutto 30,00

Esaurito

Leggi tutto9,90

Esaurito

Scegli 24,90

10 disponibili

Leggi tutto 19,90

Esaurito

Actarus è il principe del Pianeta Fleed, che è stato invaso dalle forze del malvagio Re Vega. Riesce a salvarsi e a trovare nascondiglio sulla Terra sotto il nome di Actarus (Daisuke Umon nella versione originale giapponese) facendosi passare per il figlio del dottor Procton (Genzo Umon), capo dell’Istituto di ricerche spaziali. Comincia a combattere al fianco dei terrestri per la difesa del suo pianeta di adozione minacciato dalle truppe del Re Vega. Al comando del robot Goldrake (Grendizer in originale), il principe Duke Fleed riesce a respingere l’invasione nemica, grazie anche all’aiuto del pilota terrestre Koji Kabuto (lo stesso personaggio che troviamo anche nella serie di Mazinga Z).

Durante i periodi di tregua egli lavora come dipendente nella fattoria di Rigel (Danbei Makiba) frequentando così i suoi due figli, la giovane Venusia (Hikaru) e il piccolo Mizar (Goro). All’inizio solo il dottor Procton e Koji conoscono la vera identità di Actarus, che in seguito viene scoperta da Venusia, la quale deciderà allora di scendere in campo a combattere al suo fianco. Nell’originale è doppiato da Kei Tomiyama e Isao Sasaki (in UFO Robot Gattaiger – La grande battaglia dei dischi volanti). In italiano è doppiato da Romano Malaspina, Roberto Chevalier (in Mazinga contro gli Ufo Robot), Gianni Marzocchi (Gli Ufo Robot contro gli invasori spaziali) e Massimiliano Virgilii (UFO Robot Gattaiger – La grande battaglia dei dischi volanti).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lampada Actarus”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.