Mascherina Fujiko Mine

10,00

Fujiko Mine (峰 不二子 Mine Fujiko) è uno dei personaggi principali della serie di manga e anime Lupin III, creata da Monkey Punch.
Interamente a lei sono dedicati il manga M.F.C. (Mine Fujiko Company), pubblicato su Rupan Sansei official Magazine, che racconta di una società di ladri con lei a capo, e la serie anime Lupin the Third – La donna chiamata Fujiko Mine, che mostra i primi incontri con Lupin, Jigen e Goemon e di diverse storie incentrate sulla sua figura, il tutto con disegni e storie fedeli al manga originale, in cui abbondano scene di nudo del personaggio.

1 disponibili

Fujiko Mine è il solo personaggio femminile importante nella serie animata dedicata a Lupin III. È rappresentata come una donna giovane e bellissima, formosa e smaliziata, per la quale Lupin ha un debole, nonostante la loro vicenda sentimentale sia poco definita e i due non si possano effettivamente definire fidanzati, ma piuttosto legati da un rapporto di amore e passione che a volte si smorza in un sentimento di solidarietà, altre si accende di tinte più prettamente romantiche e drammatiche. Fujiko è una ladra e una truffatrice, tuttavia – come Lupin – odia la violenza e non uccide o ferisce gratuitamente. Ama i gioielli, il denaro, i bei vestiti, il lusso e la ricchezza.

Il passato di Fujiko viene rivelato nell’episodio zero in cui si scopre che prima di incontrare Lupin era innamorata di Brad, amico e rivale del ladro gentiluomo che venne ucciso dopo aver rubato al boss mafioso Gavez un tesoro a cui sia Lupin che Brad erano entrambi interessati. Fujiko lo venne a sapere in seguito da Lupin rimanendo sconvolta e addolorata dall’accaduto. Dopo questo momento che comincerà anche lei a cercare il tesoro facendo però il doppio gioco nei confronti di Lupin. Lupin alla fine scoprirà che l’assassino di Brad è Shade, il braccio destro di Gavez. Shade aveva ucciso Brad non solo per recuperare il tesoro ma anche per scovare Fujiko e diventare il nuovo capo dell’organizzazione mafiosa ma quando Brad aveva rifiutato di dirgli dove aveva nascosto il tesoro e dove era la ragazza, Shade lo uccise. Lupin riesce a farlo infine confessare davanti a Fujiko che scoperta la verità lo uccide, vendicando Brad e lasciando stupito Lupin. Quando il ladro le domanda se amasse davvero Brad la donna dichiara di sì dimostrando che era veramente innamorata dell’amico di Lupin. Fujiko infatti si comporta da doppiogiochista, per non soffrire più come era successo in passato e per il terrore di perdere anche Lupin che a modo suo ama molto.

Fujiko è sicura di sé, opportunista, coraggiosa, impavida e dinamica, ma anche molto furba e usa l’affetto di Lupin per convincerlo ad aiutarla. Tuttavia Fujiko diventa anche molto gelosa se Lupin presta attenzione ad altre donne.

Lupin è a volte ammaliato da Fujiko, a volte le è nemico. Fujiko non riesce, se non raramente, a trionfare su Lupin, che le è superiore come ladro e per furbizia perché è Lupin stesso a lasciare la vittoria a Fujiko per farla felice. Fujiko è spesso irresponsabile e spericolata, fidandosi troppo della parola di alcuni criminali che cercano di servirsi di lei. Si serve del proprio fisico procace per incantare gli uomini (soprattutto lo stesso Lupin) e servirsene. Pare che soffra tremendamente il solletico su tutto il corpo.

Fujiko è divenuta nel corso degli anni una sex symbol per ragazzi, ma è molto amata anche da un pubblico più adulto. Per la sua conturbante sensualità, all’epoca considerata inadatta a un cartone animato, Fujiko è stata spesso additata come femme fatale per la sua bellezza e la sua abilità di manipolare e persuadere gli altri uomini.

Malgrado il suo doppiogiochismo, Lupin la perdona sempre e cade sempre di fronte alle sue moine.

Fujiko non è malvagia, anzi viene spesso evidenziato come sia di buon cuore e non colpisca mai deboli, indifesi o innocenti, ma solo gli uomini malvagi, ricchi, meschini, avidi o che vogliono usare giovani donne; inoltre ha sempre mostrato odio e disprezzo nei confronti di individui sadici, perversi, crudeli o che adottano la tortura per i propri scopi. Fujiko non ama affiliarsi a sette o società segrete che puntano all’instaurazione di un nuovo ordine mondiale; questo suo lato emerge nel film Bye Bye Liberty: Scoppia la crisi! in cui Fujiko si rifiuta categoricamente di collaborare con la lega dei tre massoni, anche dietro lauto compenso.

Peso 0,20 kg
Dimensioni 10 × 5 × 2 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mascherina Fujiko Mine”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare…