Cuscino Tv Jigen Daisuke

19,90

In ufficio, in salotto, in auto, nella cameretta o nella culletta, arreda lo spazio con i tuoi eroi preferiti.

I personaggi di Lupin III e co. sono davvero fantastici. .. si dimostrano sempre di una versatilità unica…
Potrebbero essere collocati tranquillamente in un qualsiasi contesto e si troverebbero sempre a proprio agio;
Si adatterebbero con estrema naturalezza a qualsiasi situazione, e lo dimostra il fatto che, dopo più di 40 anni di ripetuti passaggi TV, sono sempre sulla cresta dell’ onda…

Esaurito

Lupin III debutta il 10 agosto 1967 sulle pagine di Weekly Manga Action, una rivista settimanale della Futabasha. Il suo autore è Kazuhiko Katō, mangaka conosciuto col nome d’arte di Monkey Punch. Katō non crea un personaggio ex novo, ma si rifà ad Arsenio Lupin, il protagonista dei racconti e romanzi di Maurice Leblanc, il suo Lupin III è il nipote del ladro gentiluomo.

La prima serie cartacea di Lupin III prosegue sino al maggio 1969. Due anni dopo inizia la pubblicazione della serie Shin bōken (“Nuove avventure”), che prosegue fino all’aprile 1972. Le due serie saranno poi raccolte in un’unica edizione di tankōbon e quindi saranno considerate entrambe come la “prima serie” di Lupin III.

Tra il 1975 e il 1976 Monkey Punch pubblica su Weekly Shōnen Action la serie di 18 episodi Rupan kozō (“Lupin apprendista”) e il 23 giugno 1977 inizia a uscire la seconda serie Shin Rupan Sansei (“Nuovo Lupin III”) su Weekly Manga Action, che raddoppia le sue vendite. La seconda serie si conclude quattro anni dopo, nel maggio del 1981.

Dopo la saltuaria pubblicazione di alcuni episodi, la terza serie di Lupin III esce su Weekly Manga Action solo nel 1997, intitolata semplicemente Lupin III, mentre compare con altri titoli nelle edizioni in tankōbon. Monkey Punch ne è solo il curatore: il disegno è del mangaka Shusay e i testi sono di Satosumi Takaguchi. La serie è composta di soli cinque episodi, che ricalcano l’anime televisivo. Il tratto è ispirato alla prima serie TV e al film Il Castello di Cagliostro.

Un’altra nuova serie dal titolo Lupin III Y, a cura di Masatsuki Yamakami, parte nel 1998 sempre su Weekly Manga Action e si conclude temporaneamente nel 2003. Caratteristica di Yamakami è il tratto simile alla seconda serie e il ricorso frequente a scene di nudo.

Dal 2004 è pubblicata la rivista trimestrale Rupan Sansei official Magazine, che nel 2009 riprende la pubblicazione della serie Lupin III Y e raccoglie articoli sull’universo di Lupin III e manga realizzati da diversi autori.

Nel 2013 è uscito sulla rivista Shōnen Sunday Super un manga diviso in tre capitoli intitolato Rupan Sansei VS Meitantei Conan (“Lupin III VS Detective Conan”), tratto dall’omonimo film per la televisione animato del 2009 che funge da crossover con la serie Detective Conan di Gōshō Aoyama. Esso è disegnato da Yutaka Abe e Denjirō Maru, autori anche di alcuni volumi di Detective Conan Special Cases, ed è pubblicato da Shogakukan, la casa editrice di Detective Conan, e non da Futabasha, quella di Lupin III.

Peso 0,20 kg
Dimensioni 10 × 5 × 2 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cuscino Tv Jigen Daisuke”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.